Sesso: la posizione della carriola!

21/09/2017
Sesso: la posizione della carriola!

Ci sono molti modi per fare l'amore e la posizione della carriola è un grande classico che tutti, almeno una volta nella vita, dobbiamo provare.

La sessualità ci spinge alla sperimentazione, attraverso la quale scopriamo nuove forme del piacere. Sfogliando approfonditamente il Kamasutra possiamo studiare tutta una serie di posizioni che stimolano differenti parti del corpo e mettono in gioco i sensi diversamente.

La posizione della carriola: istruzioni per l'uso

Tu: ripassa i giochi di quando eri bambina e mettiti nella posizione della carriola. Appoggiati su alcuni cuscini per essere all'altezza giusta.
Lui: in piedi e dietro di te, il tuo uomo ti solleva dalle caviglie e ti tiene ben stretta. Piega le gambe e incollale alle sue o ai suoi fianchi.

Per non stancarti troppo, appoggiati sugli avambracci e non solo sulle mani. 
Solleva a intervalli regolari il viso, affinché il sangue non ti vada troppo velocemente alla testa. Non è il momento giusto per svenire! La posizione della carriola, inoltre, può avere alcune varianti, a seconda dell'altezza a cui appoggerete le mani o i gomiti. 

La donna si posiziona davanti all'uomo nella posizione della carriola. Per aiutarsi, posiziona un cuscino sotto la fronte su cui è poggiata. L'uomo sta dietro la donna, e le prende le caviglie. La donna piega le gambe, avvicinando le sue ginocchia al petto, e appoggia le gambe contro quelle di lui. Per non stancarsi troppo, la donna si dovrebbe appoggiare sugli avambracci, non soltanto sulle mani.