Per le donne il sesso e' essenziale...come gli uomini!

29/09/2017
Per le donne il sesso e' essenziale...come gli uomini!

Secondo una ricerca tedesca, le donne riescono a rinunciare al sesso, ma non senza dannose conseguenze. Vediamo quali

Che gli uomini non sappiano rinunciare al sesso e che per loro sia un chiodo fisso, mentre le donne ci riescono benissimo è un luogo comune molto diffuso… o forse è vero.

Secondo una recente ricerca scientifica tedesca, di cui ha parlato il sito di Radio105, moltissime donne riescono a non fare sesso per anni, senza sentirne la mancanza. Tuttavia, non mancano gli effetti collaterali di questa scelta, soprattutto sull’umore. Approfondiamo!

Rinunciare al sesso: le conseguenze sulle donne

Come abbiamo anticipato, le donne gestiscono molto meglio degli uomini l’astinenza dal sesso. A dirlo è un recente sondaggio fatto della rivista tedesca Petra, che ha intervistato un campione di donne, di età compresa fra i 29 e i 39 anni.

I risultati parlano chiaro: il 27% delle donne intervistate ha detto di non avere rapporti da 6 mesi, il 41% da un anno e addirittura il 33% da due anni. Inoltre, non si tratterebbe di una scelta forzata, anzi, il 58% di loro ha detto di riuscire a rinunciare totalmente al sesso, senza alcun problema.

Tuttavia, quest’astinenza dal sesso, che sia voluta o meno, ha degli effetti collateralisulle donne che non andrebbero sottovalutati. Le conseguenze negative riguardano soprattutto l’umore, che secondo la sessuologa danese Marlene Ann Henning, diventa irrequieto e tende a peggiorare con il tempo. Da alcuni studi portati avanti dalla dottoressa, infatti, è emerso che il 14% delle donne che non fanno sesso da tre mesi manifesta irrequietezza. Dopo sei mesi, poi, iniziano a sentirsi stressate e dopo un anno disperate!

A quanto pare, quindi, anche se le donne sono meno ossessionate dal sesso rispetto agli uomini, ciò non vuol dire che non ne abbiano bisogno. Insomma, sono solo più brave a gestire i lunghi periodi d’astinenza!

Da: QUI